top of page

NEWS

  • Immagine del redattoreFinnovationsrl

BANDO SIMEST_6 NUOVE MISURE

Pubblicazione di 6 nuove misure:

  • Certificazioni e Consulenze

  • E-commerce

  • Fiere ed Eventi

  • Inserimento Mercati

  • Temporary Manager

  • Transizione digitale o ecologica


L’importo massimo di ciascun intervento agevolativo che l’impresa richiedente può chiedere è pari al minore tra:

o Euro 500.000

o Il 20% dei ricavi risultanti dall’ultimo Bilancio per domande fino a euro 150.000 oppure il 20% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due Bilanci, per domande superiore a euro 150.000

Fermo restando l’importo massimo dell’intervento agevolativo non può essere superiore al 35% dei ricavi medi degli ultimi due Bilanci.

L’impresa richiedente può chiedere un Cofinanziamento fino al 10% dell’importo dell’intervento agevolativo e comunque fino a un massimo di € 100.000, che è riconosciuto quale incentivazione alle Imprese richiedenti in presenza dei seguenti requisiti:

- È una PMI, con sede operativa nelle Regioni del Sud-Italia costituita dal almeno 6 mesi;

- È una PMI, in possesso di certificazioni ambientali/di sostenibilità;

- È una PMI giovanile;

- È una PMI femminile;

- È una PMI con una quota di fatturato export risultante dalle dichiarazioni IVA degli ultimi due esercizi pari a 20% sul fatturato totale;

- È una PMI innovativa;

- È un’impresa anche non PMI o Micro Impresa, in possesso di certificazioni ambientali/di sostenibilità e che entro la data delle prima erogazione può fornire evidenza di:

  • Aver emesso una Sustainable Procurement Policy contenente principi ESG;

  • Adesione di almeno 5 fornitori dell’impresa richiedenti, con contratti di fornitura stipulati da almeno 12 mesi dalla presentazione della domanda, a uno o più principi ESG contenuti nell’SPP;

  • Processo di implementazione della suddetta Policy;

  • Piani correttivi in caso di non conformità di uno o più fornitori;

  • Strumenti e modalità di monitoraggio dei fornitori con riferimento al rispetto alla conformità alla suddetta Policy

- È un’impresa con interessi diretti nei Balcani Occidentali

Il tasso d’interesse agevolato vigente alla data della delibera di concessione, pari a una percentuale del Tasso di Riferimento indicata dall’impresa Richiedente, in sede di presentazione della domanda, tra le seguenti opzioni: 10% ; 50% ; 80%.


CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI.



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page