top of page

NEWS

  • Immagine del redattoreFinnovationsrl

Credito d'imposta formazione 4.0 - NUOVE ALIQUOTE

Il credito d’imposta per la formazione 4.0 sostiene le imprese nel processo di trasformazione tecnologica e digitale. L’obiettivo è creare o rafforzare le competenze dei lavoratori dipendenti in relazione alle nuove tecnologie necessarie per la realizzazione del modello 4.0.

Il decreto pubblicato in gazzetta ufficiale il 17/05/2022 ridefinisce le aliquote del credito d’imposta:

  • per le piccole imprese passano dal 50% al 70%;

  • per le medie imprese passano dal 40% al 50%.

L’unica condizione per accedere al potenziamento dell'incentivo è che le attività formative siano erogate da soggetti specifici, che dovranno essere individuati da un decreto del MISE da adottare entro 30 giorni dalla data di entrata in vigore del Decreto Aiuti.

Inoltre, i risultati dei servizi di formazione, quindi acquisizione o consolidamento delle competenze, devono essere certificati.

I progetti di formazione avviati dopo l’entrata in vigore del Decreto che non rispettano le condizioni previste non potranno ricevere tali maggiorazioni. In questo caso le aliquote per le piccole imprese verranno diminuite al 40 per cento, mentre quelle per le medie imprese al 35 per cento.


CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI.



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page