top of page

NEWS

  • Immagine del redattoreFinnovationsrl

Nuova Sabatini: investimenti green, 4.0 e beni strumentali

Sono stati introdotti i seguenti interventi agevolativi:

a) agevolazioni per investimenti in beni strumentali;

b) agevolazioni per investimenti 4.0;

c) agevolazioni per investimenti green.


L'agevolazione consiste nella concessione da parte di banche e intermediari finanziari, aderenti all’Addendum alla convenzione tra il Ministero dello sviluppo economico, l’Associazione Bancaria Italiana e Cassa depositi e prestiti S.p.A., di finanziamenti alle micro, piccole e medie imprese per sostenere gli investimenti previsti dalla misura, nonché di un contributo da parte del Ministero dello sviluppo economico rapportato agli interessi sui predetti finanziamenti.

  • L’investimento può essere interamente coperto dal finanziamento bancario (o leasing)

  • Il finanziamento, che può essere assistito dalla garanzia del “Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese” fino all’80% dell’ammontare del finanziamento stesso, deve essere:

    1. di durata non superiore a 5 anni

    2. di importo compreso tra 20.000 euro e 4 milioni di euro

    3. interamente utilizzato per coprire gli investimenti ammissibili


Il contributo del Ministero dello sviluppo economico è un contributo il cui ammontare è determinato in misura pari al valore degli interessi calcolati, in via convenzionale, su un finanziamento della durata di cinque anni e di importo uguale all’investimento, ad un tasso d’interesse annuo pari al:

a) al 2,75% per gli investimenti in beni strumentali;

b) al 3,575% per gli investimenti 4.0 e gli investimenti green.


Per le micro e piccole imprese aventi la sede legale o un’unità locale nelle Regioni del Mezzogiorno la percentuale è incrementata al 5,5%.


CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI.


Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page