top of page

NEWS

  • Immagine del redattoreFinnovationsrl

QUALITA' ARTIGIANA - II edizione

Alle ore 15:08 del 16 ottobre 2023 si è esaurita la dotazione finanziaria prevista (inclusa la lista d'attesa), pertanto, a partire da tale momento, non è più possibile richiedere il contributo a fondo perduto ma unicamente il Riconoscimento di "Qualità artigiana".


La misura è volta a:

  • Promuovere il mantenimento e il rafforzamento della cultura e dell’identità artigiana nel territorio lombardo;

  • Promuovere la conoscenza dei prodotti artigiani;

  • Sostenere interventi di sviluppo, innovazione e miglioramento della qualità per consolidare la competitività e il posizionamento sul mercato delle imprese artigiane;

  • Sostenere e incentivare la trasmissione dell’attività di imprese artigiana tra generazioni, favorendo la continuità nella gestione, l’inserimento lavorativo dei giovani e le occasioni di lavoro.


Le risorse complessivamente stanziate per l’iniziativa ammontano a € 1.000.000,00.


Le imprese artigiane possono chiedere un contributo regionale, a fondo perduto, di € 8.000,00 che viene concesso nei limiti della dotazione finanziaria individuata. Ai fini dell’erogazione del contributo ogni impresa artigiana dovrà presentare un progetto del valore almeno pari a € 5.000,00. Il contributo regionale a fondo perduto verrà concesso nella misura dell’80% del valore del progetto presentato, sino a un massimo di € 8.000,00.


Spese ammissibili

a) Comunicazione per rendere maggiormente conoscibile il prodotto/servizio artigianale (sito internet, registrazione dominio, messaggi pubblicitari, e-commerce);

b) Spese per passaggio generazionale;

c) Spese forfettarie e modulari per nuove assunzioni di giovani under 35;

d) Spese di formazione al personale dipendente;

e) Spese per l’ottenimento delle certificazioni

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI.


Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page